Benvenuti al sito del Centro di Riabilitazione Anesis Srl

Orari di apertura : Lunedi - Venerdi - dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19
  Telefono : 0863.41.41.12

Laser CO2

Laser CO2

(Light Amplification by Stimulated Emission of Radiation) ovvero amplificazione luminosa provocata dall'emissione stimolata di radiazioni elettromagnetiche che determina effetti biologici positivi a carico dei distretti muscolo-scheletrici.

Mediante l'emissione di un fascio di luce monocromatica e concentrata indice variazioni fotochimiche e fotobiologiche sulle cellule dei tessuti.

L’energia prodotta da questo apparecchio viene utilizzata dalle cellule per accelerare il recupero e per eliminare le tossine nocive prodottedurante l’infiammazione.

Viene utilizzato peri processi infiammatori dolorosi a carico dei muscolie delle articolazioni sia in fase post-acuta, che in fase cronica.
In particolare la radiazione laser penetra i tessuti e provoca delle reazioni biochimiche:

  • Vasodilatazione: aumento del calore locale, stimolazione neuro vegetativa con effetti antiflogistici, antiedema, eutrofici e stimolanti per il tessuto cellulare.
  • Stimolazione metabolica: aumento delle richieste metaboliche cellulari, con velocizzazione nella riduzione degli edemi e attivazione per il ricambio cellulare.
  • Aumento del drenaggio linfatico.

Il LASER viene utilizzato per aumentare gli effettiantalgici, antinfiammatori e biostimolanti.

L’azione antalgica si realizza mediante la liberazione di endorfine e l'innalzamento della soglia di eccitazione delle terminazioni nervose dolorifiche.

La laserterapia è indolore e non è invasiva.

Indicazioni

Artrosi, artriti, neuriti, tendiniti e tenosinoviti, borsiti,fasciti plantari meta tarsalgia, stiramenti, strappi muscolari, postumi traumi discorsivi, contusivi, epicondiliti, epitrocleiti, gonalgie, sciatalgie, lombalgie

Controindicazioni

Il Laser è controindicato nei casi di gravidanza, epilessia e neoplasie