Benvenuti al sito del Centro di Riabilitazione Anesis Srl

Orari di apertura : Lunedi - Venerdi - dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19
  Telefono : 0863.41.41.12

Elettroterapia antalgica Interferenziali

Elettroterapia antalgica Interferenziali

Questo tipo di terapia utilizza due segnali di corrente alternata di frequenza lievemente differente tra loro.

Le due onde possono essere:

  • in fase (interferenza costruttiva: l’onda generata è di ampiezza uguale alla somma dell’ampiezza delle due onde)
  • non in fase(interferenza distruttiva: l’onda risultante è di ampiezza minore poiché, a causa dell’opposta polarità, si annullano a vicenda).

Le correnti IFC hanno una frequenza di 4000/5000Hz. E' l'impiego della corrente elettrica per scopi terapeutici.

Nelle sue varie forme esplica effetti differenti che si possono riassumere in:

  • azione analgesica
  • azione eccitomotoria (stimolazione muscolare)
  • azione trofica (miglior apporto vascolare e di nutrizione)

Le correnti più frequentemente usate in terapia sono: Corrente galvanica e Corrente diadinamica